Posted on: 2 Gennaio 2021 Posted by: collettivo soleluna Comments: 0

Consegnato a Jovanotti il libro nel ricordo di Silvana Benigno ad un anno esatto dalla visita dell’artista a casa di mamma-coraggio.

Mi ricordo benissimo lo straordinario sorriso di Silvana. Sarà ora un piacere leggere questo libro in sua memoria” ha detto Lorenzo Cherubini, al secolo Jovanotti, nel ricevere il libro.

 

Esattamente un anno fa, il 19 dicembre 2019, Jovanotti si recò a casa di mamma-coraggio, a Selci, per una visita davvero commovente. Davanti a una Silvana quasi piegata dalla malattia, ma ancora sorridente, Lorenzo si presentò come un amico di vecchia data, abbracciando tutti e regalando quasi due ore di serenità all’intera famiglia che aveva anche in quella circostanza al fianco un’altra persona dalla grande sensibilità come Giuliano Martinelli della Giuliano Tartufi.

Oggi, 19 dicembre 2020, Jovanotti è stato di nuovo di parola: la giornalista cortonese de La Nazione, Laura Lucente, gli ha infatti consegnato il libro “Il tuo sorriso ribelle” scritto da Fabrizio, marito di Silvana. Nel volume c’è un passaggio significativo che riporta proprio a quella visita, con tanto di foto. Peraltro Lorenzo, avvertito a gennaio scorso della scomparsa di Silvana, inviò un mazzo di fiori alla famiglia proprio per trasmettere la sua vicinanza.

E’ stata una sorpresa bellissima – dice Fabrizio – a un anno esatto da quella visita che ovviamente noi tutti ricordiamo molto bene. Il modo migliore per onorare la memoria di Silvana a pochi giorni da un Natale che, ovviamente, per noi non sarà mai più come gli altri. Ringrazio Laura e, ovviamente, anche a nome di mia figlia Federica, un abbraccio affettuoso va a Lorenzo che, pure stavolta, ha dimostrato di essere una persona bellissima e dal grande cuore”.