Posted on: 16 Marzo 2020 Posted by: collettivo soleluna Comments: 0

Dall’inizio della quarantena Jovanotti ha inaugurato i “Jova House Party”, incontri su Instagram con artisti, professionisti e cantautori


Nato quasi per caso, Jovanotti ha dato vita ad un appuntamento quotidiano con i suoi follower presenti su Instagram. Il cantautore originario di Cortona si collega ogni giorno per circa quattro ore da casa sua per intrattenere i fan e tutti colori che hanno bisogno di distrarsi in questo periodo così complicato per il nostro Paese. Un’iniziativa spontanea che ogni giorno vede Jovanotti coinvolgere sempre più personaggi, artisti e colleghi per mandare un messaggio chiaro a tutti gli utenti e spronarli ad andare avanti in questa battaglia contro il Coronavirus. Rifacendosi ai “Jova Beach Party” organizzati la scorsa estate, Jovanotti ha lanciato senza tante pretese i “Jova House Party”, un vero e proprio salottino social dove confrontarsi, chiacchierare e parlare di tutto toccando numerosi argomenti.

Tutto è iniziato il 10 marzo con la prima diretta Instagram di ben quattro ore. Dalle 14 (o 15 a seconda della giornata) Jovanotti ha aperto virtualmente le porte del suo studio a Cortona ospitando tutti coloro che si collegavano. Questo il primo messaggio pubblicato dopo la prima sessione: “Senza nessuna intenzione di minimizzare la situazione che stiamo vivendo (alcuni con disagi e affrontando sacrifici veri) oggi abbiamo fatto una diretta qui, per tre ore a farci compagnia, sono arrivati ospiti a sorpresa in collegamento. È un modo per stare insieme a distanza facendo due chiacchiere, qualche canzone, parlando di quello che stiamo vivendo”. Nella prima diretta sono intervenuti Marco Montemagno, sua figlia Teresa, Saturnino e Fabio Rovazzi. Con il passare dei giorni lo stesso Jovanotti ha chiamato a rapporto tantissimi colleghi come Federico Zampaglione, Teresa De Sio, Benny Benassi, Drigo dei Negrita, Paola Iezzi, Gianni Morandi, Diodato, Frankie Hi Nrg, Marco Masini, Coez, Brunori Sas, Ornella Vanoni, Francesca Michielin, i Coma_Cose e i Pinguini Tattici Nucleari.

C’è stato spazio anche per parlare con Giuseppe Fiorello, Andrea Colamedici e Maura Gancitano (progetto Tlon), Giorgio Panariello, Carlo Conti, Giovanni Soldini, Sofia Viscardi, Sammy Basso, Caterina Balivo, Bebe Vio, Daria Bignardi, Nicola Savino, Pierluigi Pardo, Michele Dalai e Red Ronnie. Presenza fissa è quella di Rosario Fiorello che ogni giorno interagisce con l’amico Jovanotti per gran parte della diretta strappando tantissime risate e regalando un po’ di gioia a chi si collega. L’iniziativa è stata apprezzatissima dal pubblico social e anche da tantissimi vip che durante questi giorni hanno seguito da spettatori la diretta del cantautore di Cortona. Ovviamente tutte le dirette hanno quasi come mantra lo slogan #iorestoacasa e #unitiadistanza: “L’unica possibile cosa che possiamo fare noi che non siamo coinvolti in prima linea nella crisi”, queste le parole di Jovanotti. L’obiettivo dell’artista è chiaro: “Sono giorni difficilissimi per molti e noi che possiamo stare a casa dobbiamo farlo anche per sostenere il lavoro di chi sta lottando in prima linea per curare i malati, fermare il contagio e tenere acceso il paese. Noi facciamoci compagnia con un po’ di musica e qualche amico che passa dalla diretta rimanendo a distanza. Forza e avanti cosí che ce la faremo”.

fonte: skytg24